MATTEO CAVAIONI MASTRO DELLA PIETRA 2015

La scuola d’arte festeggia i Santi Coronati e lo scultore Matteo Cavaioni, docente della Scuola, proclamato MASTRO DELLA PIETRA 2015 “per aver dimostrato con la sua attività l’amore per l’arte, la materia e per il territorio”.

Premio speciale Mastro della Pietra alla memoria di Khaled al-Asaad, per 50 anni direttore del sito archeologico di Palmira in Siria, ucciso il 18 agosto aver cercato di salvare dalla distruzione le ultime rovine romane.

L’Antica Libera Corporazione dell’arte della pietra, nata a Verona nel 1319 sotto la signoria di Cangrande I della Scala e i Santi Coronati, patroni degli scalpellini, sono stati festeggiati nel luogo più rappresentativo, nella cava di Mario e Andra Cavaioni.

Presenti il Sindaco Roberto Zorzi, i presidenti di AS.MA.VE. Leonello Zenatelli, del Distretto del Marmo Filiberto Semenzin e della Fondazione Pietra Naturale, Aldo Breoni, allievi, docenti della scuola d’arte e tanti amici.

 

P1230971   P1240021   P1240002  P1240032 - Copia

Scritto nella sezione Eventi il