COLLOCAZIONE “LA PORTA” IN LOC.TA’ PASSO DI NAPOLEONE

La scuola d’arte, con l’Amministrazione comunale di Sant’Ambrogio di Valpolicella, ha chiesto all’A.N.A.S. l’inserimento della scultura artistica “LA PORTA”sulla rotatoria che verrà costruita all’incrocio in località “Passo di Napoleone”.

L’opera è stata ideata dal docente del corso di scultura della pietra della Scuola d’Arte “Paolo Brenzoni” Matteo Cavaioni e dall’Arch. Libero Cecchini, realizzata in scala ridotta da alcuni allievi del corso medesimo e presentata al pubblico durante la mostra di fine anno nel 2012.

Perché la porta?

1) la storia del Comune di Sant’Ambrogio di Valpolicella  è da sempre strettamente collegata alla storia delle cave presenti sul territorio e alla grande abilità degli scalpellini locali, che hanno contribuito in modo significativo a rendere famoso il nostro territorio in tutto il mondo, fin dall’antichità;

2) il crocevia che si andrà a sistemare mette in comunicazione il Distretto del Marmo di Volargne dove sono ubicate le principali zone industriali che lavorano marmi e pietre con la zona ambrosiana dove sono situate le cave;

3) dalla Scuola d’Arte “Paolo Brenzoni”, fondata nel 1868 dal conte Paolo Brenzoni, sono uscite generazioni di abilissimi artigiani che hanno continuato a produrre opere apprezzate in molte città d’Italia e nel mondo intero e che spesso sono stati i fondatori delle attività artigianali e delle industrie che ancora oggi troviamo ubicate nella zona di Volargne e Dolcè;

L’opera, formata da elementi in pietra locale, prende spunto dalla tradizione e dalla storia del territorio ambrosiano e più precisamente dalle cave in galleria, dove l’estrazione di lastame veniva realizzata addentrandosi nel sottosuolo, senza causare frane o smottamenti, scavando gallerie nella roccia viva e lasciando esili e contorti pilastri a sostegno della soffittatura.

La porta come punto di incontro e come collegamento tra la tradizione e l’innovazione futura, un’opera di grande valore a livello culturale e territoriale per i Comuni di Sant’Ambrogio di Valpolicella e Dolcè.

LA PORTA b  cava-galleria-01 ev-71 cava-galleria-02

 

Scritto nella sezione Scuola e Territorio il